Serie A: l’Inter batte la Spal ed aggancia la Juventus, decisiva ancora il Var

Nell'anticipo all'ora di pranzo, l'Inter tiene il passo della Juventus grazie ai due gol siglati dai soliti Icardi e Peresic. Il primo ha segnato su rigore concesso dalla Var

0
46

Nell’anticipo delle 12:30 l’Inter si sbarazza della Spal con un netto 2-0 e tiene il passo della Juventus, vittoriosa il giorno prima in casa con il Chievo. Anche questa volta, i protagonisti della partita sono stati Icardi e Peresic, entrambi in gol. Per Spalletti è la terza vittoria consecutiva dall’inizio della stagione.

Il risultato però non deve ingannare, infatti l’Inter ha fatico più del dovuto per avere la meglio su di una Spal ben messa in campo dal suo allenatore. La partita è stata sbloccata dal solito Icardi, il quale è andato in rete grazie ad un rigore assegnato tramite l’ausilio del Var. Da notare come lo stesso sia stato concesso dopo ben 5 minuti!

Nel secondo tempo la Spal non demorde e tenta invano di impensierire gli avversari. A mettere fine alla partita sarà il solito Peresic siglando il gol del raddoppio. Spalletti può comunque sorridere, la sua squadra si trova ancora a punteggio pieno dopo tre giornate di campionato.

&bnps;