L’Italia avanti a fatica contro l’Israele, decide un gol di Immobile

Il tecnico della nazionale Italiana Ventura respira un po' dopo il pesante ko subito contro la Spagna. Non mancano le critiche per il brutto primo tempo...

0
47

Tre punti importanti per l’Italia in ottica qualificazione mondiale. Sembra ormai certo che ci toccherà passare dagli spareggi ma c’è ancora un secondo posto da conquistare e l’Italia fa il suo vincendo, anche se a fatica, contro l’Israele. La decide un gol di Ciro Immobile che sfrutta un bell’assist dell’interista Candreva.

L’atmosfera non è delle migliori quella intorno alla nazionale Italiana dopo la pesante sconfitta contro la Spagna. Il morale di sicuro non è alle stelle ma l’Israele è l’avversario giusto per riconquistare un po’ di fiducia nei propri mezzi. Tuttavia il primo tempo è tutto fuorché esaltante per l’Italia.

Nell’intervallo si sentono alcuni fischi dagli spalti, così la squadra esce con un piglio diverso ed è sopratutto Ciro Immobile a salire alla ribalta: l’attaccante laziale ha tre buone occasioni per portare l’Italia in vantaggio, sfrutterà la terza, giunta al 7′, grazie ad un bel passaggio filtrante di Candreva. Per ora può bastare così.

&bnps;